DON'T STOP ME

Sono Ari, non so come sono arrivata
a questo punto ci sono arrivata e basta
ed è solo un capitolo a parte della mia vita .
La verità è una . Ognuno di noi è solo un guscio

che protegge le stesse cose : fragilità,paure e sofferenze.



mercoledì 8 dicembre 2010

Sad sixteen :(

Vorrei iniziare questo post dicendo che ho lasciato la clinica ,
lasciato per modo di dire diciamo che sono stata sfrattata ,
mi dicono che mia madre non paga da tre mesi ( e io neanche lo sapevo)
e quando esco c'è mia zia che non vedo da quando ho 6 anni !
Mia madre e lei avevano litigato e non l'ho più vista ,
entro in macchina e gli chiedo dov'è mia madre e lei mi risponde
che è partita e mi da una busta, la apro e ci sono 500 euro con un bigliettino con scritto torno presto tesoro tieni duro,mi dispiace non ce l'ho fatta .
E' da due giorni che non dormo e a mia zia
sembra che non gli interessi niente di me ,
tengo stretto il biglietto voglio capire il perchè mi ha lasciata.
Mi sento persa,la tranquillità, quella vita che mi ero creata in clinica...
ho perso tutto , te ne rendi conto piano piano ....
ti accorgi quando il tuo viso cambia ,
il tuo sorriso è colmo di tristezza , i tuoi occhi sono spenti
e il tuo cuore si fredda come la neve ...
poi ti accorgi che sei morta pian piano ,
proprio come una rosa perde i suoi petali ...
sull'ultimo petalo ti accorgi che qualcosa sta per cambiare ,
in bene o in male qualcosa è cambiato.
Ieri era l mio compleanno , 16 anni , sola , senza nessuno .

21 commenti:

  1. Mi dispiace, che brutta situazione. Sarà pure difficile vivere in una casa dove non ti senti voluta =(

    Comunque tanti auguri per ieri

    RispondiElimina
  2. La casa, la famiglia, sono solamente fragili e false basi da dove partire via, portando con sè solo il proprio vissuto, ciò che conta. Arriverà. Auguri.
    Marco

    RispondiElimina
  3. ci provo ad imginarmi come ti senti ...e terribile la situazione in qui ti trovi ...una casa dove non sei gradita e nssuno ti da una spiegazione (questo mondo e proprio fatto di pazzi)...non butarti giu ..lo so e difficile ma devi lottare per te stessa ...podarsi che Marco ha ragione ...ciò che conta di più arriverà
    AUGURI per ieri...e mi raccomando ...lotta
    ti abbraccio forte

    RispondiElimina
  4. Ari cucciolotta mia dolce.
    Quanto vorrei venire da te, tenerti teneramente stretta fra le mie braccia e non farti sentire così sola!
    Non per il tuo compleanno, ma per ogni fottutissimo giorno, dolce Ari.
    Tu hai una grande forza! E devi continuare a combattere. Per quanto riguarda tua madre non posso permettermi di dire qualcosa, perciò non dirò niente, però... ecco... a te posso dare un piccolo consiglio, e cioè di puntare tutto su te stessa perchè così appena (legalmente) potrai, ti renderai autonoma.
    Tenerissima, ti saluto. Vorrei starti vicinissima... ma per ora posso solo scriverti che ti voglio bene! Serena.

    RispondiElimina
  5. Forse sarà poco, forse non basterà a farti sentire meglio.... ma ti abbraccio forte forte....
    Buon compleanno....
    un grosso grosso bacione.... ah dimenticavo un'altro abbraccio... tvb piccola

    RispondiElimina
  6. Siamo tutti soli e per ognuno di noi prima o poi arriva il momento di realizzarlo. Ci possiamo al massimo tenere compagnia. Mi dispiace che il tuo momento sia stato così violento.

    RispondiElimina
  7. ;( angelo mio........ luce dei miei occhi.... gioia del mio cuore..........
    qnto mi manki... qnto ti adoro.... e qnto vorrei stringerti forte forte a me......... ti lascio il mio numero sperando k un giorno mi contatterai cm potrai......... NN SEI SOLA.....
    prova ad instaurare un rapporto con tua zia,
    tua madre sn certa k ti pensi giorno e notte e k stia malix x averti dovuto lasciar........ :(
    TI ADORO.......... TNT TNT TNTX SEI QUI <3 E CI RESTERAI SMP

    RispondiElimina
  8. Con tanto ritardo, ma Auguri di cuore!!
    Se non ti spiace, mi sono messo tra i lettori fissi, così magari ci incontreremo più spesso.

    A presto :)

    E.d

    RispondiElimina
  9. Mi dispiace tantissimo per te...cmq ciao sn una nuova lettrice e se ti fa piacere passa pure dal mio blog!Ti abbraccio forte

    RispondiElimina
  10. Ciao Passi dal mio blog?? ----> http://niky97.blogspot.com/

    Il tuo è bellissimo :) sono diventata lettrice fissa ricambi?? :D

    RispondiElimina
  11. Piccola, mi dispiace un sacco. Ma ormai io lo so, che tu sei forte e che supererai anche questa, ne sono sicura.

    Un abbraccio forte, forte.

    RispondiElimina
  12. oddio cucciola... mi dispiace tantissimo =( è una cosa tristissima!!

    RispondiElimina
  13. Mi dispiace tanto per la tua situazione!
    Forza e coraggio! :)
    Ti sono vicina!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  14. L'unico, l'ultimo post che hai scritto, lo leggo, due lacrime scendono sulle mie guance. Mi dispiace tantissimo, so che dirlo non aiuta nessuno. Vorrei fare qualcosa per te, in qualche modo. So che non posso. Ti abbraccio forte, Chiara.

    RispondiElimina
  15. Sto male per te ti giuro. Mi è scesa una lacrima,te lo giuro. Vorrei fare qualcosa per te,eppure nemmno ti conosco. Supererai tutto quanto vedrai. Amo il tuo blog,e sarei onorata se passassi da me. ce la puoi fare. Un abbraccio,arianna.

    RispondiElimina
  16. Ciao, non ci conosciamo. Volevo solo chiederti se adesso stai meglio e se le cose si sono modificate in positivo. Lo spero tanto per te, un abbraccio grande.

    RispondiElimina
  17. ciao, sono capitata qui per caso, il tuo pst mi ha fatto venire la pelle d'oca... coraggio cara... e auguri per il tuo compleanno!!!

    RispondiElimina
  18. ciao,anche io mi trovo qui per caso, sono rimasta folgorata dalla tua storia e voglio dirti che non devi sentirti sola hai tutti noi.

    RispondiElimina
  19. Se ti va passa dal mio blog. Mi farebbe
    piacere averti fra le mie iscritte ^^ Ciao, Annamaria.
    http://mssmeraldina.blogspot.com/

    RispondiElimina
  20. mm..anche io sono passata qui per caso! e ho letto questo post abbastanza particolare. Avevi 16 anni quando lo hai scritto e adesso mi chiedo dove sarai adesso...
    ovunque tu sia spero che adesso tu stia bene!

    RispondiElimina
  21. Ora ne avrai 20 di anni, sarai donna ormai, non semplicemente femmina come madre tua.

    RispondiElimina